GREG RAYMER, ALTRO RECORD NEL POKER

24 Gennaio 2020 Pubblicato da Lascia il tuo commento

DOMINIO ASSOLUTO

Greg Raymer non si smentisce mai; nessuno come lui nell’ HPT, che vale il suo 5° main event, un campione vero. La vittoria centrata da “Fossilman” nelle ultime settimane entra di diritto nella storia. Sono ormai passati sedici anni dal titolo mondiale, e Raymer non si ferma, e anzi macina ancora vittorie su vittorie.

QUINTO MAIN EVENT IN CARRIERA

Il celebre torneo “Heartland Poker Tour”, che da quasi vent’anni ha preso il monopolio delle attenzioni del poker negli USA, ha di recente fatto tappa a Chicago ed è qui che Greg Raymer ha ottenuto la vittoria, centrando il personale quinto main event in carriera. Un segnale anche di voglia di rivalsa e di non defilarsi, perché dovete considerate che “Fossilman” non vinceva dal 2012, dunque quasi un decennio senza vittorie in main event. Il digiuno si è interrotto la scorsa settimana con la vittoria nell’HPT, con un primo premio pari a 171.411 dollari.

UNA LOTTA AGGUERRITA

Non di certo una passeggiata quella che ha portato Greg Raymer alla vittoria. Erano oltre cinquecento, infatti, i giocatori che ambivano al premio finale. Il nostro “Fossilman” era partito pure abbastanza in sordina, ma alla lunga ha sbaragliato la concorrenza, mettendo le mani sulla vetta. E dire, inoltre, che nella fase finale contro Evan Bethyo si era trovato pure in svantaggio in termini di fiches, visto che Bethyo conduceva per 2 a 1. Quando il gioco si fa duro, però, i duri iniziano a giocare.

LA REMUNTADA

In svantaggio, dicevamo. Ma Greg Raymer non si è dato assolutamente per vinto, e pian piano ha limato la differenza, fino a pareggiare, e poi ad agguantare il successo quando Bethyo ha fatto allin con Q e 10, e “Fossilman” risponde con un 8 e 3 in doppia coppia. Passo successivo: il ritiro del bigliettone da 171.000 dollari, che vanno a sommarsi a tutte le altre sue vittorie dal vivo, che raggiungono gli 8 milioni di dollari in totale. E, come se non bastasse, col quinto successo nell’HPT Raymer ha piazzato un record assoluto di vittorie in questa competizione. Mica male.

CHI E’ GREG RAYMER

Gregory “Greg” Raymer è nato a Minot, in Dakota del Nord, il 25 giugno del 1964. La sua carriera è iniziata nel 2001, alla sua prima edizione da partecipante ai “Mondiali di Poker” (World Series of Poker). La vittoria arriva nel 2004, suo più grande successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *