IL SUPERENALOTTO SU SISAL PER ALTRI NOVE ANNI

22 Agosto 2019 Pubblicato da Lascia il tuo commento

Il SuperEnalotto su Sisal per altri nove anni. Sisal, che negli ultimi anni si sta sempre più sviluppando nel mondo del casino online, esprime tutta la sua soddisfazione per l’esito della gara per l’aggiudicazione del SuperEnalotto e degli altri giochi numerici a totalizzatore italiana. La Commissione incaricata, dopo un attento e approfondito esame, ha riconosciuto migliore l’offerta di Sisal, già Concessionario del più popolare gioco italiano. La nuova concessione prevede una durata di nove anni.

L’accordo tra Sisal e lo stato italiano

Per aggiudicarsi il SuperEnalotto e altri giochi numerici, Sisal ha presentato la miglior offerta tecnica ottenendo 45 punti e la migliore offerta economica, ottenendo 55 punti; l’offerta prevede, tra le altre condizioni, il versamento “una tantum” di 222 milioni di euro e un aggio pari allo 0,5%. Una convenzione che durerà per I prossimi nove anni e che permetterà a Sisal di continuare a sviluppare la propria competitività sul mercato italiano.

Le parole dopo l’accordo dei nove anni

Soddisfazione che hanno espresso anche I dirigenti della nota azienda italiana, come riportato da un comunicato stampa diramato dall’azienda stessa. “Sono estremamente soddisfatto e ritengo che Sisal sia il miglior Concessionario per la gestione del SuperEnalotto – ha dichiarato Emilio Petrone, CEO del Gruppo Sisal – Questo risultato ha un grande valore per la nostra Azienda, per la sua storia e per tutti i suoi dipendenti e giunge a valle di uno strutturato processo condotto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e dalla Commissione di Gara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *