Paesi più restrittivi sul gioco d’azzardo e sui casinò. Sul gioco d’azzardo le regole nei differenti paesi del mondo possono essere diverse: si va da quelli più permissivi ai più restrittivi sulle norme per legalizzare oppure contrastare il gioco. Ecco una lista delle nazioni che sono più restrittivi, in questa analisi fatta dal blog del casino online di NetBet.

1) Brasile

Il primo stato analizzato è nel cuore del Sud America: il Brasile. Considerato uno dei paesi più rigidi parlando di regolamenti anti gioco d’azzardo. In Brasile, qualunque tipo di scommessa è proibita, che si tratti di locali commerciali che di pagine web.

2) Messico

Saliamo di qualche migliaio di chilometri, perché dal Brasile si passa al Messico tra i paesi più restrittivi sul gioco d’azzardo. Per quanto le leggi federali di questo paese permettano la costruzione di casinò, allo stesso tempo legiferano sul tipo di giochi che i casinò possono offrire. Se da un lato il bingo, la lotteria e le scommesse sportive sono accettate, dall’altro la legislazione non permette l’offerta di slot machine, giochi di carte e roulette. Qualche eccezione viene però fatta per il gioco del poker e del sette e mezzo, ancora disponibili in alcuni casino.

3) USA

Il nostro viaggio prosegue ancora più a nord del Messico, dato che superiamo la frontiera e arriviamo negli Stati Uniti. Il governo federale degli USA si schiera generalmente contro il gioco d’azzardo. In stati come l’Alabama, Arkansas, Hawaii, Carolina del Sud, Tennessee, Massachusetts o New York, il gioco d’azzardo è assolutamente vietato, a patto che queste attività non siano effettuate in casa. Tuttavia, lo stato fa alcune grosse eccezioni per città come Atlantic City e Las Vegas che, versando diversi milioni di dollari in tasse, sono persino sovvenzionati dai rispettivi governi federali.

4) Guatemala

Si torna nel Centro America. La nostra quarta tappa tra i paesi più restrittivi sul gioco si tocca il Guatemala. Secondo l’Articolo 477 del Codice Penale di questo paese: “Essere proprietario o gestire casinò, come invitare persone al gioco, è sanzionato con una pena da 1 a 4 anni di carcere, oltre a diverse multe”.

5) Cina

L’unico modo per poter giocare in maniera legale in Cina è attraverso la lotteria del governo. Inoltre, per farlo i giocatori devono avere più di 21 anni. Tuttavia, Hong Kong e Macao sono considerate regioni con un’amministrazione speciale, nelle quali il governo permette attività di casinò e di scommesse sportive. Non per nulla, Macao è considerata uno dei paradisi del gioco a livello mondiale.

 

Hai già approfittato dei bonus di benvenuto?

Non preoccuparti visita la home page del nostro sito casinoeslot.it, tutti i casino online sicuri ti aspettano! Non farti scappare i migliori bonus del 2019, INIZIA ORA A DIVERTIRTI!

Cosa ne pensate di tutto ciò? scriveteci o lasciate un commento!

Per qualsiasi informazione, contattaci.

SEI PRONTO A GIOCARE NEL MIGLIOR CASINO ONLINE?

CASINO ONLINE