Quattro giocatori che vivono con il gioco. Casinò terrestri oppure casinò online, con le vincite ci si può arricchire? E’ un dilemma che si incontra spesso tra chi vive a pieno regime il mondo del gioco e del gambling. Chi dice sì, chi afferma che ci vuole una certa astuzia, mentre alcune recensioni di esperienze piace dire il contrario. Una risposta affidabile a questa domanda potrebbe darcela la storia di tre giocatori tra quelli di maggior successo nella storia del casinò e delle scommesse.

1) Edward Thorp

Edward Thorp è il primo tra i quattro giocatori che vivono con il gioco. Thorp ha ottenuto un master in fisica e un dottorato in matematica, quindi non deve sorprendere che sia anche conosciuto come “padre del conteggio delle carte”. Edward Thorp ha studiato il blackjack con metodi scientifici, spingendo il gioco in dimensioni completamente nuove: è suo il libro Beat the Dealer (Battere il banco, la traduzione in italiano), dove ha condiviso il suo rivoluzionario sistema di punti e le tattiche di conteggio delle carte con il pubblico.

2) Doyle Brunson

Doyle Brunson (nella foto) è il vero protagonista della scena del poker. Noto il 10 agosto del 1933, ha vinto due volte le prestigiose World Series of Poker (evento annuale che is tiene ogni anno a Las Vegas, è il più importante appuntamento stagionale) nella sua carriera che è iniziata oltre 50 anni fa. Percorso e successi che lo hanno portato, meritatamente, a guadagnarsi un posto nell’ambita Poker Hall of Fame. Tra i suoi primati, quello di esser stato il primo giocatore di poker a vincere più di un milione di dollari di premi in denaro.

3) Zeljko Ranogajec

Soprannominato ‘The Joker’, ha studiato giurisprudenza e economia aziendale fino a quando non ha incontrato il matematico David Walsh. Il giocatore australiano che ha iniziato a contare le carte nel blackjack e, la partnership con Walsh, ha iniziato la sua marcia trionfale nei casinò australiani. Nel frattempo, deve convertire fino a 1 miliardo di dollari l’anno tra gioco d’azzardo e scommesse ippiche.

4) Billy Walters

Billy Walters è l’ultimo dei quattro giocatori che vivono con il gioco. E’ considerato il re delle scommesse sportive. La sua fortuna è stimata in oltre $ 200 milioni e il suo reddito dovrebbe essere di $ 15 milioni all’anno. A causa del suo alto profilo, Walters spesso lascia le sue scommesse attraverso intermediari. Nel 2017, tuttavia, è stato condannato a cinque anni di carcere e 10 milioni di dollari per insider trading.

 

Hai già approfittato dei bonus di benvenuto?

Non preoccuparti visita la home page del nostro sito casinoeslot.it, tutti i casino online sicuri ti aspettano! Non farti scappare i migliori bonus del 2019, INIZIA ORA A DIVERTIRTI!

Cosa ne pensate di tutto ciò? scriveteci o lasciate un commento!

Per qualsiasi informazione, contattaci.

SEI PRONTO A GIOCARE NEL MIGLIOR CASINO ONLINE?

CASINO ONLINE